Giocooperiamo alla scuola Primo Maggio Cormano 2018

I bambini di Cormano hanno il cuore in mano.

I ragazzi della 4A, 4B e 4C sono ormai delle nostre vecchie conoscenze: è il secondo anno che partecipano a Giocooperiamo, ma quanto sono cresciuti in un anno soltanto?

Quando abbiamo raccontato alla maestre la piega letteraria che ha preso il percorso iniziato a Desio, abbiamo incontrato del vero entusiasmo.

Infatti per coincidenza qualcosa di inaspettato stava succedendo anche dalle loro parti: adesso vi raccontiamo il perché.

All’interno del loro libro di italiano è contenuta un’intervista allo scrittore Roberto Piumini, i bambini si incuriosiscono e, stupiti dall’intervista e dal linguaggio dell’autore, decidono insieme alle maestre di provare a mandagli una email durante un laboratorio di informatica… …e indovinate un po’?

Roberto Piumini risponde che avrebbe piacere di ascoltare le domande dei bambini di persona!

Ecco il suo autografo sulla rosa camuna simbolo e bandiera della regione lombardia.

L’incontro è stato molto emozionante per quasi tutti i bambini e li ha ispirati così tanto che da allora molti di loro non riescono a smettere di comporre poesie.

In questo scenario abbiamo deciso di rilanciare l’invito della scuola di Desio #ioleggoetu ?

Durante gli incontri abbiamo alternato momenti di gioco cooperativo di gruppo, letture animate e laboratori creativi e sonori.

Nella ricca produzione dell’autore abbiamo trovato diversi spunti su cui lavorare, ma non ci siamo lasciati sfuggire anche altre occasioni.

Grazie a Fahrenheit la trasmissione di Loredana Lipperini su Radio tre siamo venuti a conoscenza di un bellissimo progetto che sembra proprio nelle nostre corde: si chiama I Biscotti e si propone di diffondere la lettura tra i bambini e le bambine pubblicando audio-recensioni registrate da loro, dei loro libri preferiti.

Ci siamo fatti ispirare da alcune illustrazioni del concorso: Librerie in fiore, se i libri fossero fiori e i lettori fossero api e le librerie parchi e giardini fioriti, per progettare bellissimi disegni , poesie e slogan per invitare la comunità alla lettura.

Questi bambini stanno diventando veramente dei superlettori alcuni di loro hanno tutte le carte in regola per vincere Superelle 2018.

Tutto questo mettere il naso in tanti libri ci ha coinvolto così tanto che abbiamo deciso di provare a costruire insieme con tutti i compagni un grande libro che rappresenti l’intera classe. Per farlo ci siamo ispirati da un lato al tema della giungla, vecchio tormentone dell’anno scorso e dall’altro abbiamo tenuto conto come riferimento il Bestiario universale del professor Revillod.

I nostri giovani amici ci hanno messo davvero tanto amore, il risultato è a dir poco poetico.

Il libro ha riscosso un tale successo da dover istituitre dei turni per poterlo avere un po’ di tempo a casa per leggerlo insieme alle famiglie!

Ci siamo salutati con l’augurio di rincontrarci: e queste farfalle origami come dei tweet manuali voleranno con dei pensieri positivi verso le case di tutti i bambini.

 

Tagged .