I viaggiatori delle emozioni di Cinisello

Le terze della scuola Primaria Zandonai di Cinisello Balsamo quest’anno per la prima volta si sono messi in gioco per imparare che insieme è meglio!

In un viaggio sulla mongolfiera della conoscenza di sé per arrivare, giocando, confrontandosi,  a spendere meglio le proprie competenze e peculiarità all’interno di un gruppo!

Mi conosco se mi osservo, ecco alcuni esempi di autoritratti dei bambini:

Alcuni elaborati:

Per poter essere membri positivi di un gruppo occorre conoscere le proprie capacità e i propri limiti, per questo motivo con l’aiuto del gioco e della lettura di alcune storie, abbiamo sperimentato il lavorare in gruppo.

A volte le regole ci sembrano noiose, ma se ci pensiamo un attimo ogni gioco per essere divertente ha bisogno di alcune regole, altrimenti che gioco sarebbe?

Cosa non ci piace di alcune regole? Il tono? O forse è perché non le capiamo bene?

Le regole fastidiose:

Alcuni esempi di regole riscritte in classe dai bambini:

Ed eccoli che si cimentano nel gioco dell’oca dal titolo Questa scuola è una jungla! che ha lo scopo di far imparare, di spiegare e condividere le regole di comportamento a scuola. I testi sono stati pensati dai ragazzi di 5A e 5B di via Gabbro a Milano, che sono stati tutt’altro che teneri nella redazione dei “malus” del gioco, mentre le illustrazioni sono a cura dei bambini delle classi: (3A, 3B, 4A, 4B, di via Gabbro; 3A, 3B della scuola Zandonai di Cinisello Balsamo: 3A, 3B, 3C della scuola Primo Maggio di Cormano).

 

Clicca qui per scaricare il gioco!

 

Tagged .